Avvisi Alunni

L’Erasmus riaccende la magia del Natale

 

diretta erasmus

In quattro Paesi europei alle ore 11.45 del 22 dicembre scorso, centinaia di spettatori si sono sintonizzati sulla pagina Facebook dell’istituto Josè M.a del Moral di Tomelloso in Spagna e subito dopo, alle ore 12:00, sulla pagina Facebook dell’I.C. Pirandello di Comiso per partecipare virtualmente alle straordinarie esibizioni dei due cori, spagnolo e italiano, entrambi partner del progetto “A choir for a great continent”.

Si è trattato di un’esperienza totalmente unica nel suo genere: per la prima volta alunni di scuole di due diverse nazioni hanno realizzato uno spettacolo che ha compiuto un piccolo miracolo: riaccendere la fiammella della magia del Natale, superando i limiti di una pandemia mondiale e avvicinando virtualmente, realtà distanti ma accomunate dalla stessa preoccupazione ed apprensione verso un futuro incerto.

Il clima che si respira a livello internazionale non è di certo quello tipico del periodo prenatalizio, ciononostante la forza e la potenza dirompente della musica hanno saputo creare quel calore necessario affinché la fiammella dello spirito natalizio si mantenesse accesa; alimentata dal coinvolgimento, dal desiderio di non arrendersi davanti alle difficoltà e, dall’impegno che questi piccoli “grandi” alunni hanno mantenuto fino a giorno 22; il giorno del primo importante evento di questa nostra nuovissima esperienza nel mondo Erasmus.

Il piccolo sketch introduttivo in lingua inglese recitato dagli alunni delle classi quinte, le bandiere, gli stemmi, i costumi e i piatti tipici rappresentati nei disegni del Museo del Folklore, allestito grazie alla solerte collaborazione di tutti gli alunni coordinati dagli insegnanti e poi… il coro, fiore all’occhiello del nostro Istituto; impreziosito dalla direzione esperta della maestra Gabriella Calafiore sono stati la dimostrazione che vitalità, energia, creatività, inventiva, forza e coraggio sono contagiosi più dei virus e che trasmessi in famiglia, nella scuola, nella nazione, a livello globale possono cambiare la nostra visione del mondo e farci imparare qualcosa di più su noi stessi.

Grazie Erasmus, avanti così!